DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE & STILI DI VITA NEL PRE E POST TRAPIANTO

DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE & STILI DI VITA  NEL PRE E POST TRAPIANTO

I Disturbi del Comportamento Alimentare, la prevenzione, la donazione e il trapianto degli organi rappresentano importanti sfide che vedono impegnato il Ministero della salute, in sinergia con le altre Istituzioni, gli Enti e le Associazioni. Si tratta di sfide che assumono le dimensioni di una reale emergenza sanitaria, perché legate da un filo rosso: la diffusione di stili di vita non corretti causa numerose patologie che destano preoccupazione per la salute.
Sono oltre tre milioni le persone che in Italia soffrono oggi di Disturbi del comportamento
alimentare, decine di milioni di giovani e adulti nel mondo si ammalano ogni anno. Anche per tenere i trapiantati in buona salute, bisogna che essi, allo stesso tempo, mantengano un correttostile di vitaunitamente a una sana ed equilibrata alimentazione; ciò anche perché non venga vanificato il nobile gesto compiuto dai donatori di organi che, non va dimenticato, costituisce l’unica strada perricorrere al trapianto salvavita. Ogni anno, grazie al trapianto di organi e tessuti, migliaia di persone tornano a condurre un’esistenza serena e normale, ma le liste di attesa sono ancora lunghe. Ciò avviene anche perché sul territorio c’è poca informazione sui disturbi del comportamento alimentare e si investe poco in prevenzione ed educazione delle giovani generazioni sui corretti stili divita. La sana alimentazione dovrebbe essere parte integrante della vita quotidiana, anche post trapianto, perché contribuisce al benessere fisiologico, mentale e sociale dell’individuo.
L’iniziativa mira ad una corretta informazione su disturbi del comportamento alimentare,
donazione e trapianto di organi. Saranno presentate buone pratiche locali e nazionali messe in atto da Associazioni, Enti ed Istituzioni, per arrivare anche alla definizione di azioni integrate volte a garantire una più capillare sensibilizzazione della popolazione, anche in ottica di prevenzione

  • Data: 01.03.24 (h. 16.00) - 01.03.24 (h. 20.00)
  • Parole chiave: DAN, evento, nutrizione, stile di vita
  • Documenti e link

    Documenti allegati

    Opzioni di stampa:

    SISDCA

    La SISDCA è una società scientifica no-profit a componente multidisciplinare: medici di differenti specializzazioni,  psicologi, dietisti, infermieri, tecnici della riabilitazione, educatori sanitari ed operatori della nutrizione.

    CONTATTI